Seleziona una pagina

2012 – New Goblin – Live in Roma

I New Goblin realizzano la loro prima uscita discografica nel marzo 2012,“ Live in Roma” ( NMNL 01/12)  distribuito dalla self record un album live registrato il 18 febbraio all’Alpheus di Roma nel 2011. La stampa in compact disc è in formato digipack  a tre ante con all’interno   un booklet di dodici pagine, arricchito dalle foto dei membri del gruppo, scattate durante il concerto. Le label hanno l’immagine della cover.

Successivamente il cd viene pubblicato in Canada dalla Back To The Fudda ( BTTF 003) , con una cover differente da quella europea cambiano i caratteri delle scritte ed il colore è argentato.

Nel booklet, in copertina non vi è il titolo dell’album e la scritta con il logo è molto più piccola rispetto a quella italiana. Inoltre, nel booklet le due foto di Massimo Morante sono state sostituite rispetto alla versione europea  e le label CD hanno l’immagine della cover.

L’album viene stampato anche per il mercato giapponese dalla Disk Union ( DUPG 099), mantenendo l’artwork identico a quello europeo escluso il foglietto interno e la obi sul dorso .

CD 1 : Intro  / Magic Thriller / Mad Puppet / Dr. Frankenstein / Roller /

E Suono Rock / Aquaman / Non Ho Sonno / Death Farm 

CD 2 : Goblin / L’Alba dei Morti Viventi / Zombi / Suspiria / Tenebre / Phenomena / School at Night /

Profondo Rosso / Zaratozom

Il live è pubblicato anche su un doppio vinile in edizione limitata, dalla Btf/Ams Record (AMS LP 54) in edizione limitata con ben cinque  colorazioni diverse: arancio, blue, giallo, rosso e bianco trasparente. Tutti gli album sono disposti di sticker sul fronte della copertina, atti ad indicare il colore del vinile. La copertina è apribile, con una bellissima riproduzione del dipinto ad olio “Festa Musicale” di Giovanni Paolo Pannini. All’interno del dipinto, si possono scorgere alcune immagini inerenti alle copertine dei dischi dei Goblin; “Zombi”, “Suspiria”, “Il Fantastico Viaggio del “Bagarozzo” Mark” e “Phenomena”.

Inizialmente, al centro del palco doveva esserci il logo dei Goblin degli anni 70, ma per motivi di copyright (essendo di proprietà di Bixio), è stato poi sostituito dal new logo.

 Side A: Magic Thriller / Magic Thriller / Mad Puppet / Dr. Frankenstein / Roller

Side B: E… Suono Rock / Aquaman / Non Ho Sonno / Death Farm

Side C: Goblin / L’Alba dei Morti Viventi / Zombi

Side D: Suspiria / Tenebre / Phenomena / School at Night / Profondo Rosso / Zaratozom

I New Goblin partecipano ad un evento straordinario in Giappone, cioè l’Italian Prog Fest, con un doppio concerto del 4 e del 5 novembre nel 2011, precisamente a Kawasaki, nel maestoso Club Città. La label giapponese Wild Life Records , pubblica la registrazione integrale delle due serate, in un bellissimo cofanetto di 4 CD. Inferno / Vulcano” (WLR102/106 ) ,  Il bootleg esce molto prima del “Live in Roma” ed è di difficilissima reperibilità, essendo un prodotto pirata e venduto solamente nel mercato giapponese. La cover mostra uno sfondo di pelle diviso in rosso e nero, con il logo dei New Goblin centrale. Non vi è alcun inserto o booklet, ma sotto il case dei 4 CD, troviamo alcune immagini della band, la registrazione audio di entrambi gli show è perfetta grazie alla presa diretta dal mixer. 

INFERNO CD 1 : Opening SE / Magic Thriller / Mad Puppet / Dr. Frankenstein / Roller /

E Suono Rock / Non Ho Sonno – Death Farm / SE-Goblin (incl. Drum solo)

INFERNO CD 2 : L’alba dei Morti Viventi-Zombi / Suspiria / Tenebre / Band Introduction /
SE-Phenomena / SE-Profondo Rosso / Ending

 VULCANO CD 1 : Opening SE / Magic Thriller / Mad Puppet / Dr. Frankenstein /
Roller / E Suono Rock / Non Ho Sonno – Death Farm / SE-Goblin (incl. Drum solo) / L’alba dei Morti Viventi-Zombi

 VULCANO CD 2 : Suspiria / Tenebre / Band Introduction / SE-Phenomena /
SE-Profondo Rosso encore #1 / Zaratozom encore #2 / Aquaman / Ending

Lo stesso concerto è stato pubblicato in un’ulteriore seconda versione, questa volta inciso su tre CD “Suspiria to Behind the Core” (See No Evil Records, S.N.E 168) con doppio case “spesso” (tipo quelli anni 80/90), con cover differente (un Morante in contro luce on stage) ed un paio di foto all’interno. Non c’è nessun inserto o booklet.

CD 1 : Intro / Magic Thriller / Mad Puppet / Dr. Frankenstein / Roller /…E Suono Rock / Non Ho Sonno-Death Farm / Goblin / L’Alba dei Morti Viventi-Zombi / Suspiria / Tenebre / Band Intro

CD 2 :  Phenomena / Profondo Rosso / Outro / Intro / Magic Thriller / Mad Puppet / Dr. Frankenstein / Roller / …E Suono Rock / Non Ho Sonno-Death Farm / Goblin / L’Alba dei Morti Viventi-Zombi / Suspiria

CD 3 : Tenebre / Band Intro / Phenomena / Profondo Rosso / Zaratozom / Aquaman / Outro / Roller* / Goblin* / L’Alba dei Morti Viventi*-Zombi* / Suspiria* / Profondo Rosso*

Con la label Edel, viene  pubblicato il doppio cd “ Prog Exhibition 2 ”,  (Aerostella-Edel, ARS IMM/1010) sul quale i New Goblin appaiono con due brani,  “Profondo Rosso” e “Watcher of the Skies” (cover dei Genesis), estratti dal live del 22 ottobre a Roma, con Steve Hackett come special guest. Peccato che sia stata pubblicata solo la versione audio e non video. Da notare che le foto dei New Goblin inserite nel booklet di quest’album, sono del sottoscritto.

 Dalle performance live dei New Goblin, sono estratti due DVD; tre live tracks (“Roller”, “Goblin” e “Profondo Rosso”), saranno inserite nel Dvd  “The Best Of… 2Days Prog+ 1”, registrato a Veruno (Novara), il 2 settembre del 2011. Prodotto di ottima qualità, sia per le riprese video sia per l’audio. Il secondo è invece il DVD pubblicato ufficialmente dai New Goblin, con la doppia registrazione dei concerti di Tokyo del 4 e 5 novembre, chiamato “Two Concerts in Tokyo” e presentandolo come un “official bootleg”. L’audio è ottimo, simile ai bootleg citati prima, ma lascia molto a desiderare la ripresa video, perché entrambe con telecamera fissa e molto distanti. Non c’è mai un primo piano dei musicisti ed il video più interessante dei due è sicuramente il secondo, dove sono proiettate sullo schermo le scene dei film (mentre nel primo, i video sono off). Molto bello l’artwork del DVD, creato da Cinzia Cavalieri.

La band nell’estate del 2013 intraprende un tour che tocca l’Australia e gli Stati Uniti, dove oltre al concerto classico, si esibiscono anche con la sonorizzazione di Suspiria.

Dopo l’unica data Italiana a Sanremo in Agosto, riprende il tour americano e canadese dei New Goblin che vedono due special guest , la figia di Morante Valeria come ballerina e voce sui brani di Phenomena e Suspiria dell’attrice Coralina Cataldi Tassoni.

Durante il tour viene distribuito dalla Death Waltz, etichetta discografica statunitense un Ep ( Extend Play ) che contiene quattro brani ( Profondo rosso / Suspiria / Roller / Tenebre ) arrangiati appositamente dai New Goblin per L’Extend Play, Il vinile a tiratura limitata viene venduto negli stand del merchandise durante il tour e successivamente nel sito della casa discografica, vengono pubblicate due versioni : vinile rosso e vinile rosso chiaro e metà rosso più scuro.

I New Goblin si scioglieranno definitivamente alla fine del Tour, una nuova band si formerà negli anni successivi.