Seleziona una pagina

Blaemon

I Blaemon ,sono una band di prog-rock dell’estremo ponente ligure.

Formatisi nel 2009, c ome Tribute Band dei Goblin e dei Daemonia, nel loro repertorio ripropongono brani di colonne sonore dei films di Dario Argento, senza disdegnare soundtracks di films cult stranieri sempre inerenti al genere dark – horror .
Nel 2011 hanno partecipato con un’esibizione live alla festa di Halloween in quel del castello dei Doria di Dolceacqua, organizzata da associazione Autunno Nero e nel 2012 , hanno preso parte alla manifestazione prestigiosa di Sanremo, Art in The Casbah che fa da vetrina a Rock In The Casbah, ottenendo grandi consensi.

La formazione attuale del gruppo e’ la seguente :

Remo Cali’ alias himself — Tastiere
Simone Giudici alias Eric Blakk — Batteria e Percussioni
Enrico Muratore alias Jack B. — Chitarre
Bruno Verdoia alias Dr. Broove — Basso

Simone Giudici alias “Eric Blakk” –  Batterista,

muove i suoi primi pedali ed ammacca le prime pelliall’età di 12 anni, dietro una batteria marca Hollywood in madreperla,  modello Ringo Starr.
Nei primi anni di attività, suona con un’orchestra folk assieme ai suoi genitori, in seguito, uscirà fuori la sua vena rock e militerà in alcune band di minore importanza, gli ESO ed i Nightfall.
Nel 1984 conosce il guitar hero nostrano Dario Mollo,  con il quale si avvicina per la prima volta ad una esperienza professionale in studio di registrazione e con il quale collabora per un lungo periodo, assieme alla sua classic metal band “Crossbones”acquistando maggior sicurezza sullo strumento, sia a livello tecnico che pratico.

Negli anni novanta, conosce l’ arrangiatore e tastierista della maggior parte dei progetti solisti del Dario Mollo, nonché produttore di ottimo livello Dario Patti, con il quale, assieme ad Alex Delbecchi, un noto cantante di rock italiano del ponente ligure, forma la band “Valkirya”al cui progetto,  collabora in un secondo tempo,anche il cantante Aldo Caprini del gruppo progressive “Glory Hunter” di Terni.

Nel 1995, incide il suo primo album,assieme ad una formazione nuova di rock italiano, i “Reazione”un mix di metal classico a la Judas, Iron e Anthrax cantato in Italiano!
Nel 1996, entra a far parte della storica glam rock band Sanremese “Starry Eyes”con i quali condivide esperienze belle e meno belle, fino al recente 2004.
Nel corso di questa lunga permanenza, assieme alla band, ha organizzato il primo glam rock festival internazionale, svolto in Italia, il Summer Drag Festival,nell’estate del 1997, periodo durante il quale, realizzano anche il singolo “You & I” che uscirà sulla goth’n’glam collection Americana, “The Pink & Black” e ricorda con passione e nostalgia, le vicende che lo hanno accompagnato, durante la trasferta Londinese.
In questi anni, trova anche il tempo per incidere in studio ,come session man per altri gruppi, quali gli “Hollywood Heartbreaker” e prender parte a qualche side project, come i “Vanity4” e i “Diva Zero”
In seguito ha collaborato con gli Hollywood Vampire, A21 ,Wasted Youth e Doctor Jackheels, attualmente oltre ai Blaemon,t ributo ai Goblin e Daemonia è impegnato con i Rockstarz cover rock band del ponente Ligure.
Remo Calì il nuovo arrivato alle tastiere ha fatto parte di diversi gruppi in passato tra i quali: Long  Journey Park e Dinamica,dopo alcuni anni di pausa ha deciso di riprendere a piene mani il ruolo di tastierista nella formazione dei Blaemon.
Bruno Verdoia alias Broove-Bassista,

Dopo alcune esperienze in alcuni gruppi locali agli inizi degli anni ’80, tra i quali gli Headbanger,segue una lunga pausa fino all’estate del 2007, anno in cui prende parte ad alcune serate di beneficenza a favore di Emergency , con I Tulipani gruppo locale degli anni ’70, riunitosi per l’occasione.
Fanno seguito collaborazioni temporanee con gruppi locali fino al Febbraio 2009, cui prende vita il progetto ” Blaemon ”
gruppi locali fino al Febbraio 2009,anno in cui prende vita

Enrico Muratore alias Jack B. -Chitarre
Inizia la sua esperienza autodidatta a 14 anni seguendo un filone blues e prog-rock che rimarra’ sempre presente come vena ispiratrice.
Suoi “padri ispiratori” Ian Anderson (Jethro Tull), del quale condivide la passione del flauto traverso e Franco Mussida (pfm).
Dopo esperienze adolescenziali con gruppi locali, viene reclutato nel 1985 dal gruppo  M.D.C.(Mercato Dei Colori) con cui partecipa a numerosi concerti in varie località italiane.
Nell’87, per motivi di studio, abbandona la band.
A Genova collabora con un gruppo new wawe locale,  per la preparazione di alcuni loro brani.
Nell’ 89,  sempre nel ponente ligure, diviene per gioco la “voce metal” del gruppo Nightfall (in cui milita anche Simone Giudici) coi quali incide una prova in sala di 13 brani.
Dopo esperienze e collaborazioni con alcuni compagni militari musicisti a La Spezia, comincia un lungo periodo di inattivita’ che dura fino alla nascita del progetto Blaemon nel 2009.

Per Info e Foto visitate il  Link :

https://www.facebook.com/Blaemon?fref=ts